Vai al contenuto
Annunci

D’Egidio: “Il carattere di Zanetti rispecchia quello dei tifosi bianconeri”

Lo scorso 7 giugno l’Ascoli Calcio ha diramato un comunicato ufficiale in cui annunciava Paolo Zanetti come nuovo tecnico per le prossime due stagioni. Zanetti, ex calciatore, ha già indossato la maglia bianconera nel 2006-07 in Serie A collezionando 29 presenze e una rete prima di salutare con destinazione Torino.

Di Zanetti calciatore conosciamo le caratteristiche ma che tipo di allenatore è? Dopo tre buone stagioni nella Reggiana, prima come vice di Alberto Colombo e poi come mister della Berretti, arriva la grande chance a Bolzano con il Sud Tirol. Zanetti raccoglie un secondo posto nel 2017-18, che gli vale la panchina d’oro come miglior tecnico della Serie C, e un sesto posto nella stagione successiva.

Fino a qui ok, niente di nuovo! Bastava farsi un giro su Google e queste informazioni erano disponibili a tutti. Per conoscere meglio il nuovo allenatore dell’Ascoli Calcio abbiamo quindi chiesto una mano ad Andrea D’Egidio, portiere classe 1996, cresciuto nel settore giovanile dell’Ascoli. Andrea, attualmente al Pisa e fresco vincitore dei play off di Serie C, dopo la parentesi a Matera nella stagione 2016-17 ha militato nel Sud Tirol proprio nel campionato d’esordio di Paolo Zanetti.

Andrea che allenatore è mister Zanetti?
Zanetti è stato per me una lietissima sorpresa. Più che un mister per noi era il capitano della squadra: nonostante la giovane età è riuscito a guadagnarsi immediatamente il rispetto del gruppo grazie al suo temperamento da trascinatore. Di lui mi ha colpito subito il modo meticoloso di preparare le partite, nulla era lasciato al caso. Poi ha una rabbia agonistica incredibile e riesce a trasmetterla a tutta la squadra. Chi era in panchina rientrava lo stesso negli spogliatoi durante l’intervallo proprio per ascoltare le sue parole, sempre molto efficaci. Legge bene il match e riesce a mettere in campo la squadra in base alle caratteristiche dei giocatori che ha a disposizione. Di base giocavamo con un 3-5-2 o con un 3-4-1-2 che spesso si trasformava in un 3-4-3.

La piazza di Ascoli è molto esigente, cosa può dare Zanetti ad un ambiente caldo come questo?
Secondo me Ascoli è per lui una piazza perfetta, proprio per il suo carattere che rispecchia in pieno quello dei tifosi bianconeri: una voglia incredibile di lottare fino alla fine, una rabbia agonistica incanalata per raggiungere gli obiettivi che ci si è preposti. Sono convinto possa fare davvero bene.

Che rapporto avevi con lui?
Con lui ho giocato poco perchè davanti avevo un buonissimo portiere come Offredi ma mi ha fatto sentire tantissimo la sua vicinanza e puntando tanto sul confronto. E poi quando c’era da scherzare era sempre pronto. Un grande uomo prima che un ottimo allenatore.

Dopo essere cresciuto nel settore giovanile bianconero sei diventato un giocatore del Pisa a tutti gli effetti?
Io sono rientrato nello scambio con Ingrosso e ora sono di proprietà del Pisa. Mi hanno appena rinnovato il contratto per un altro anno e sono molto felice perchè sento la fiducia della società. Stiamo ancora festeggiando una promozione ampiamente meritata. Sono contento di essere arrivato finalmente in Serie B.

Di tutti gli anni in bianconero uno dei tuoi ricordi più belli è sicuramente il campionato Primavera 2015-16. Che squadra eravate?
La squadra Primavera di quella stagione era qualcosa di incredibile. Ben otto di noi ora sono tra Serie A, B o C (D’Egidio, Venditti, Quaranta, Perri, De Angelis, Paolini, Parlati e Orsolini n.d.r.) e tanti altri lo meriterebbero. Facemmo un girone di ritorno e un torneo di Viareggio straordinari. Il merito è stato di mister Di Mascio e del suo staff che ci ha formati umanamente e calcisticamente facendoci diventare calciatori con gli attributi e già pronti per campionati difficili come quello di Serie C.

Luca Sidis Gabrielli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: